Di Julieta Cumbo CMO presso PDA International.

“Gli unicorni non esistono, ma ne ho visti molti”, con quella frase è iniziato il discorso di fine anno, Jaime Diaz, il CEO della nostra organizzazione. 

In quel momento, la prima cosa che ho fatto è stata guardare i volti dei miei colleghi e vedere la fiamma interiore tornare accesa. Mi sono emozionata. Anche loro. L’ho visto nei loro occhi.  

Il 2020 è stato senza dubbio un anno di tante sfide, perché mentire? Anche tanti errori, frustrazioni, delusioni, ma sicuramente un anno in cui abbiamo imparato ad imparare.  Un anno in cui abbiamo deciso di abbandonare lo stabilito, lo sicuro e conosciuto, e abbiamo scelto i rischi che volevamo correre. 

Stiamo diventando un’azienda più consapevole, un’organizzazione viva, con passioni, emozioni e sogni. Un’azienda molto più umana, e allo stesso tempo abbiamo accelerato il cambiamento, abbiamo preso il controllo, abbiamo smesso di essere guidati solo dagli scenari pianificati e abbiamo accettato di una costante riorganizzazione. Diventiamo doers della nostra realtà.  

Nasce così Rocking Talent, in una ricerca infinita di disrupzione incontrollata, volendo tenere il passo con tutte le conversazioni, facendo rumore per generare il cambiamento necessario per raggiungere il 2021 in un modo diverso.   

In questa edizione vogliamo diffondere quella fiamma che brucia di nuovo in noi, vogliamo presentarti i nostri sogni, che tu ne faccia parte, perché sicuramente da soli non andiamo da nessuna parte. La crescita è collettiva.   

Oggi vogliamo celebrare la passione, la disrupzione e la voglia di cambiare il mondo. Vogliamo riconoscere i leader che si sono reinventati, che hanno creato nuove identità e hanno scelto di essere protagonisti del futuro. Vogliamo contribuire alla nostra comunità con le esperienze più ricche e infine vogliamo sfidare a vivere una vita senza limiti, dove la passione governa i nostri pensieri e comportamenti. Rendiamoci conto che, per chi crede, nulla è impossibile. 

Continuiamo a mettere ritmo alla nostra vita! 

Scarica la rivista in formato PDF, al suo interno troverai lo Speciale Reskilling.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here